Marijuana

 Fotografia di Bärbel Reinhard

Fotografia di Bärbel Reinhard

La sveglia del lunedì

Di prima mattina
appena sveglio
bestemmio
in rima
a letto bestemmio
nel cesso
mentre bevo il caffè
corretto
bestemmio
scorretto.
La vita
comincia male così
con la sveglia del lunedì
cattiva
bestemmio
aspetto che cambi
questa assurda mania
mi turba
svegliarmi col trillo
della mattina
comincia male così
con le bestemmie
del lunedì.

 

Qualche centilitro d’inchiostro

Stanco e pieno
soddisfatto
spengo il cervello
e me la godo,
la soddisfazione
di poco.
Mi basta
mi avanza per oggi
la sostanza è che
con un foglio
una penna
qualche centilitro
d’inchiostro
io già vivo
già 
risorgo
e me la godo
già.

 

Marijuana

Marijuana e
pensieri profondi
paranoici e romantici
li trasformava
in folli digressioni
teologiche
sull’essere
e poi dormo bene
uno spliff
una canna
uno spinello
in balcone
per nascondere l’odore
coperto
il cuore.
Mi anestetizzo di te
come sognare
ma non ricordare
al mattino
quindi me lo invento
e poi dormo bene.
Il vino si!
La ganja? si! pure
non capisco perché
mi anestetizzo di te
e non l’avevo mai fatto
fatto
tutto fatto
rullo, accendino, rullo
accendo
la parte del cervello
che SENTE
e poi dormo bene.

 

Aspetterei

Oggi
soltanto oggi
ho guardato se i nostri
segni zodiacali
stavano bene insieme.
2.
Non tanto.
E invece la vergine
sta bene con l’acquario
cazzo!
potevo guardarlo prima
ho solo una vita
ora
come faccio?
Taccio?
ti caccio?
e vado da lei
tanto ispirato
da cosa?
Non so
ma lo saprei
il tempo
nel tempo
mi piaccio.
Aspetterei,
aspetterai… (?)

 

Dovunque

Rumori
distanti
d’istanti
distratti
dissacranti
disagianti
disagi
di saggi
di santi
davanti
di dietro
di lato
di sotto
di sopra
dovunque.

 

Sabbia Nera

Invade tutta la città
nuovi migranti
come noi
tanti
anni
fa.
Nuovi briganti
che confondono
di nuovo
bene e male
fede uno e fede due
lavoro e schiavitù
elemosina e carità
come la sabbia
nera
dell’Etna
invade tutta la città
è lei
o noi
a non essere
pronti
alla bellezza/diversità?

 

Andrea Cafarella

Andrea Cafarella