Deckchair Revolution: al-Qranepool Warriors Hijack AirBnB!

News Flash! Hostelry Hostilities Break Out!

 Escape the AirBnB Syndrome!

Escape the AirBnB Syndrome!

“We’re sick of a world where everything’s the same everywhere. The bargain travel industry has only created a global excuse to get drunk and act like idiots far from home, and a world where you need a machine gun to have adventures.”

 A house is not a hotel!

A house is not a hotel!

"We don’t want to stay in other people’s houses, especially when those people have bent over backwards to turn their former dwellings into reproductions of interior decoration magazines. We want hotels that look and feel like hotels."

 A hotel is home, for a night or two...

A hotel is home, for a night or two...

We like to hang out with the natives, but we don’t want them to have to whore out their homes or themselves. The natives are always closer than you think. The natives is you, too!

 Relax with a native in his (or her) native environment!

Relax with a native in his (or her) native environment!

Yoga has been globalized. We just want to jump around on the sand in our bathing suits. And we can do that right here.

 Globalize THIS, AirBnB!

Globalize THIS, AirBnB!

Instead of buying cruise tickets and rolling luggage and new clothes for the dubious pleasure of being confined with other people on floating cell-blocks, we shifted some furniture around. Bring the outside inside. String up diverse colored lights, and let the rum flow freely. Turn the heat up for Tahiti. Lots of fun, practically no effort.

 Warriors at rest

Warriors at rest

 Warriors in action!

Warriors in action!

 Warriors on a break from the action.

Warriors on a break from the action.

Young fighters, enraged by the sound of suitcases on wheels: “Mass tourism calls to mind those Sebastião Salgado shots of human ants grubbing for gold in a global mudbath.”

 We'd rather stay in a hotel, thanks!

We'd rather stay in a hotel, thanks!

 Now that's more like it!

Now that's more like it!

Sdraio Revolución! Guerrieri al-Qranepool dirottano AirBnb!

 Pronte per la rivoluzione alberghiera!

Pronte per la rivoluzione alberghiera!

Siamo stufi di questo nuovo mondo omogeneizzato. L’industria dei viaggi low-cost ha creato solo un pretesto globale per ubriacarsi e comportarsi da balordi lontani da casa, e un mondo in cui ci vuole un mitra per vivere delle avventure.

 Lieta avventura alberghiera!

Lieta avventura alberghiera!

Non vogliamo alloggiare in case altrui, specialmente se queste persone si sono fatte in quattro per trasformare i loro alloggi in dozzinali riproduzioni di riviste d’arredamento. Vogliamo alberghi che sembrino alberghi.

 Sembra un hotel...

Sembra un hotel...

Ci piace frequentare gli autoctoni, ma questi non dovrebbero essere costretti a prostituire le loro case o loro stessi. Gli autoctoni sono sempre più vicini di quanto sembra. Siamo tutti autoctoni, da qualche parte.

 Viva la rivoluzione! No alla prostituzione del domicilio!

Viva la rivoluzione! No alla prostituzione del domicilio!

Persino lo yoga, palestra dei poveri, è stata globalizzato. Preferiamo saltellare e allungarci sulla sabbia in costume da bagno. E lo possiamo fare qui a casa.

 Yoga rivoluzionaria per tutte!

Yoga rivoluzionaria per tutte!

Anziché comprare biglietti di crociera, valigie con le rotelle e nuovi vestiti per il dubbio gusto di essere imprigionati con gente sconosciuta in un carcere fluttuante, abbiamo spostato qualche mobile. Abbiamo portato il dentro fuori, insomma. Abbiamo acceso lampadine colorate, e fatto colare rum a fiotti . Alza il riscaldamento e sei a Tahiti. Divertente, e zero sforzo.

 Vietato divertirsi?

Vietato divertirsi?

Giovani guerrieri, inferociti dal frastuono delle rotelle di valigie. “Il turismo di massa ci ricorda quelle foto di Sebastião Salgado, di formiche umane che razzolano per oro in mezzo a una fanghiglia globale.”

 Basta valigie con le rotelle!

Basta valigie con le rotelle!

 Per favore torni al suo BnB, signore.

Per favore torni al suo BnB, signore.

matthew licht