Posts tagged Carlo Zei
Limes

Continuo a girare per l'accampamento cercando nei volti dei miei uomini una traccia dell'entusiasmo che li ha spinti fin qui. Ma troppi sono i mesi senza un bottino, senza una vittoria risolutiva, una ragione per desiderare questa terra di confine priva di strade, città, o gente che sappia parlare una lingua comprensibile, greco se non latino, o almeno il persiano.

Read More
Carlo ZeiCarlo Zei
Il piccione

All’ombra di un platano, seduto su una panchina in un lato tranquillo dei giardini di piazza D’Azeglio, il primo di maggio del proprio venticinquesimo anno di vita, senza crucci né ambasce, Giacomo si gode l’aria tiepida del pomeriggio.

Read More
Carlo ZeiCarlo Zei